Home| Articoli| Approfondimenti| SAP in cloud: i vantaggi della migrazione dal ECC a S/4HANA

Anche se SAP ECC 6.0 sarà ancora pienamente supportato per diversi anni, fino al 2027, la capacità di essere all’avanguardia nell’adozione di soluzioni strategiche è una delle caratteristiche chiave delle imprese vincenti. Questo vale in particolare per quanto riguarda le soluzioni legate alla trasformazione digitale, in cui il ritmo dell’innovazione risulta ulteriormente accelerato. E se l’idea di contestualizzare il Cloud nelle soluzioni aziendali ed enterprise poteva risultare innovativa nel 2015, anno del lancio di S/4HANA, oggi è una pratica consolidata. Adottare una soluzione SAP cloud porta una serie di vantaggi, operativi ed economici, che devono senza dubbio essere presi in considerazione.

Il momento ideale per il passaggio da ECC a S/4HANA

Prima di proseguire con questa breve guida, una precisazione metodologica: per semplificare il ragionamento e rimanere in un contesto di convenience, prenderemo in considerazione il modello tipico dei due prodotti, considerando SAP ECC un prodotto principalmente on-premises e SAP S/4HANA un prodotto con una forte connotazione Cloud. Nel caso di S/4HANA è comunque necessario rilevare che sussiste, soprattutto per esigenze molto specifiche, la possibilità di scegliere distribuzioni on-premises oppure ibride, anche se questo invalida in parte o del tutto i vantaggi legati a flessibilità e scalabilità che caratterizzano le soluzioni cloud-based.

Fatta questa premessa, uno dei momenti ideali per valutare il passaggio da ECC a S/4HANA in cloud è senza dubbio il sopraggiungere dell’obsolescenza dell’infrastruttura IT aziendale. Le soluzioni on premises delle precedenti generazioni, infatti, richiedevano – e richiedono – un considerevole costo di impianto, sia nel caso di prime installazioni sia di aggiornamento del parco macchine.

L’adozione di una soluzione in cloud può mitigare considerevolmente questo costo e costituisce un importante driver decisionale, in particolare quando le contingenze economiche non sono particolarmente favorevoli. Sostituire un costo fisso iniziale con un sistema di pagamenti “as a service” può senza dubbio aiutare le aziende in un processo di innovazione minormente impattante.

SAP Cloud

I vantaggi di S/4HANA

Riassumendo in una sola parola i potenziali vantaggi di S/4HANA rispetto alle soluzioni della generazione precedente, il termine più adeguato è senza dubbio efficienza. In uno scenario in cui è necessario gestire tutte le risorse nel modo migliore possibile, compreso il tempo degli operatori, questo si rivela essere il valore aggiunto più importante. Ma come si concretizza? Vediamo alcune delle caratteristiche chiave.

Elaborazione dei dati più veloce ed efficiente

La crescita esponenziale dei dati raccolti da ogni azienda da un lato e la necessità di elaborarli sempre più rapidamente dall’altro rendono necessario disporre di strumenti avanzati. SAP S/4HANA utilizza un database in-memory che permette elaborazioni scalabili senza impattare sulla velocità di processo.

Oltre a garantire la possibilità di scalare senza problemi di architettura, questo apre le porte a ogni tipo di analisi in tempo reale necessaria per prendere decisioni data-driven.

Design universale e user-friendly

Oggi il lavoro è sempre più fluido e la possibilità di operare indifferentemente da computer, tablet o smartphone è una necessità per un numero di aziende crescente. S/4HANA offre un’esperienza utente standardizzata e user-friendly su qualsiasi piattaforma. Interfacce intuitive e dati facilmente accessibili costituiscono un vantaggio fondamentale per garantire l’usabilità della piattaforma.

Impostazione facilitante

Dal momento che l’architettura di S/4HANA si basa su un sistema centralizzato di risorse, la scelta della soluzione in Cloud risulta particolarmente interessante per favorire la trasformazione digitale. In questo caso, infatti, è possibile accrescere i volumi (di archiviazione ed elaborazione) in modo trasparente, senza che questo crei discontinuità di servizio o problemi tecnici. Parimenti, anche l’adozione di nuovi moduli o implementazioni può avvenire in modo ugualmente semplice dal punto di vista dell’infrastruttura, in grado di adattarsi a qualsiasi cambiamento.

Riduzione del Cost of Ownership

Fra vantaggi di S/4HANA troviamo anche la possibilità di semplificare l’infrastruttura IT. Grazie alla sua capacità di elaborare maggiori quantità di dati e alle funzionalità transazionali, il costo computazionale è considerevolmente ridotto rispetto agli ERP delle generazioni precedenti. Questo permette di ridurre i costi operativi, utilizzando una quantità minore di hardware per svolgere le operazioni. La possibilità di scegliere fra l’installazione tradizionale ibrida o in Cloud permette di semplificare ulteriormente l’infrastruttura aziendale, ottimizzando gli investimenti e riducendo i costi di impianto.

Il passaggio da SAP ECC a S/4HANA: preparare l’azienda al futuro

ready4yourmove

Immaginare una migrazione a S/4HANA da un sistema di vecchia generazione è senza dubbio un passaggio importante. Ma i sistemi legacy stanno mostrando ogni giorno segni di obsolescenza significativi, che possono contribuire a mettere in discussione la competitività dell’azienda.

Adottare una piattaforma come S/4HANA, di contro, può costituire un significativo vantaggio sia per la competitività per sé, sia per la trasformazione digitale e per i progetti futuri.

Si tratta, insomma, di rendere l’azienda future-proof grazie a una soluzione pensata per garantire continuità.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni e scoprire tutti i vantaggi del passaggio da ECC a S/4HANA Cloud per la tua azienda.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA